Lili Refrain al Nuovo Teatro delle Commedie: live-report

manunerini 26 ottobre 2013 0

LILI+REFRAIN+BLOG

di Manuela Nerini

Un sabato di musica è una serata come le altre, ma un sabato di grande musica è decisamente qualcosa che ultimamente non capita tutti i giorni.

Lili Refrain, in concerto al Nuovo Teatro delle Commedie lo scorso sabato 19 ottobre, per la prima volta a Livorno, è decisamente una piacevole sorpresa. Giovane musicista romana che ha iniziato il suo progetto solista nel 2007, ha suonato in tutta Italia e in diverse parti dell’Europa, e finalmente è arrivata anche da noi. Vestiti scuri, stivali pesanti e trucco dark che contrastano con il sorriso contagioso e la voce soave e potente che viene fuori da questa brava chitarrista solista che conduce il pubblico in più di un’ora e mezzo di concerto. Virtuosismi di chitarre e elettriche e un’atmosfera psichedelica  che Lili Refrain intervalla tra un brano e l’altro con momenti di vero e proprio dialogo con il pubblico. Impossibile rimanere insensibili di fronte all’energia della musicista, anche perché Lili riesce a coinvolgere tutti con la sua musica e non solo, come quando abbandona per un attimo gli strumenti per indossare un boa di piume finte rigorosamente nere che stacca una a una per soffiarle su ogni persona del pubblico che rimane esterrefatta a guardarla mentre sembra una fata che incanta i bambini con il suo soffio magico.

Peccato per chi non ha potuto assistere al concerto di Lili Refrain. Non si dovrebbero perdere appuntamenti come questi dove viene data l’opportunità di conoscere e vedere dal vivo artisti che meritano tutta la nostra attenzione che invece troppo spesso rimane catalizzata solo sul grande nome di successo e ormai già visto. Forse è anche un po’ per questo che la cultura e i luoghi dove viene fatta stanno facendo i salti mortali per rimanere vivi e non essere trasformati in tristi e grigi parcheggi. Riscopriamo la gioia e la soddisfazione di provare emozioni nuove con artisti che meritano di ricevere la nostra attenzione e i nostri applausi!
Lili Refrain è una di questi artisti. Prima di vederla dal vivo al Nuovo Teatro delle Commedie non la conoscevo e ora so che mi perdevo una grande esperienza e una grande musicista, che ha all’attivo due album e uno, “Kawax”, in prossima uscita in edizione nazionale e  internazionale, a prova del suo consolidato successo fuori dai nostri confini.

È una serata che finisce troppo presto. Le luci del teatro tornano a illuminare il foyer e il pubblico si dirige verso la protagonista della serata che non risparmia sorrisi e parole per nessuno, come si fa per i vecchi amici, perché in fondo è questa l’aria che si respira in momenti come questa sera. Una vecchia famiglia felice di stare insieme e di sostenersi a vicenda.

Lascia un commento »