DA METROPOLITANA A GIARDINO PENSILE

Machi155 20 ottobre 2011 0

parco-pensile-ny

ESEMPIO DI RIVALUTAZIONE DEL TERRITORIO

Esemplare inizitiva quella di New York: convertire la vecchia metropolitana sopraelevata in un giardino pensile!

Si, e’ successo questo a New York, precisamente a Manhattan. La vecchia metropolitana, nata in sopraelevata intorno agli anni ’30, costruita per ridurre il traffico cittadino, fu abbandonata intorno agli anni ’80. Il disuso aveva gia’ visto nascere arbusti e sterpaglie e da qui l’ idea di convertirla in un vero e proprio giardino pensile in cui si puo’ camminare ed ammirare un paesaggio mozzafiato.

La metro, vista in innumerevoli film, si rilancia sotto un aspetto insolito. L’iniziativa parte dall’ idea di alcuni cittadini, guidati da Peter Obletz, un appassionato da ferrovie. Da qui la nascita di un comitato spontaneo in difesa del rudere affinche’ fosse convertito in un giardino pensile di tutto rispetto.

Iniziano cosi’ i lavori nel 2003 e nel 2006 viene aperto il primo tratto di passeggiata nel verde; nel 2010 e’ stato aperto il secondo tratto.

Per maggiori informazioni:

http://www.architetturagiovanile.com/parco-pensile-a-new-york.html

http://giardinaggioterapeutico.wordpress.com/2011/05/19/un-giardino-sulla-vecchia-ferrovia-sopraelevata-di-new-york/

Machi – Crossroads

Lascia un commento »