Incipit vita nova

RadioCage 26 aprile 2013 0

livorno_incipit_vita_nova_apr_mag_2013

Sabato 27 aprile alle ore 18 riapre la Sala degli Archi della Foretezza Nuova di Livorno con l’inaugurazione della mostra di Vittorio Corsini, INCIPIT VITA NOVA. L’installazione è stata appositamente creata dall’artista per la riapertura di questi spazio espositivo ed è costituita da un doppio intervento: uno all’esterno sugli spalti della Fortezza, ed uno all’interno della Sala degli Archi restaurata.

“Incipit Vita NOva” è un progetto artistico promosso dal Comune di Livorno, curato da Alessandra Poggianti con la collaborazione dell’associazione culturale  React – Ricerca Esperienze Arte Contemporanea, ed il contributo di numerosi sponsor locali : Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno, Aretusa Costruzioni, LTM Livorno Terminal Marittimo, LU.MAR, Azimut srl,  Usiglian del Vescovo e spazio QB.

Sugli spalti della Fortezza verranno realizzate due scritte di quasi 14 metri di lunghezza, su cui si legge a grandi lettere “INCIPIT VITA NOVA” (Inizio di una vita nuova). La citazione all’opera di Dante diventa un messaggio che ogni passante può liberamente interpretare e, da lì, tessere il proprio racconto.

L’artista da anni realizza opere di arte pubblica nello spazio urbano progettando cortili, fontane, giardini pensati come generatori di incontri e nati come effetto di pratiche ordinarie o abitudini consumate dagli abitanti locali. In rapporto a questa esperienza “Incipit Vita Nova” si propone perciò come un segno urbano che lascia una speranza: l’inizio di una vita nuova, di una possibile rigenerazione.

All’interno, invece della  Sala Espositiva saranno realizzati dei tappeti che copriranno una superficie di 400 metri quadrati in cui sono rappresentate le bandiere di diversi Stati Nazionali. I tappeti sono stati prodotti con una particolare tecnica di colorazione della segatura, pensati come una istallazione calpestabile. Il pubblico è chiamato a partecipare all’opera decidendo il modo in cui fruirla. Con il tempo inevitabilmente i colori e i confini delle bandiere si mischieranno simbolicamente cancellando i territori nazionali attraverso la frequentazione delle persone. Un messaggio di uguaglianza e ricchezza nella mescolanza dei popoli e delle culture, in una città, Livorno, che storicamente viene ricordata per la  grande apertura e accoglienza verso le comunità straniere. “INCIPIT VITA NOVA” diventa un’occasione per riflettere sulla definizione dello spazio, non solo quello di rappresentazione, ma anche quello sociale che si definisce dal vissuto delle persone. L’arte contemporanea si propone, così, come un linguaggio che riguarda tutti, un forma espressiva che concepisce speranze e apre orizzonti.

La mostra INCIPIT VITA NOVA sarà aperta al pubblico dal 28 aprile fino al 19 maggio dalle ore 10-12 e 16.30-19. Chiusa lunedì e 1° maggio.

Ingresso gratuito.

Lascia un commento »