“Caraibi”: giovedì 27 giugno all’Arenza Estiva di Ardenza

RadioCage 26 giugno 2013 0

caraibi_27giugno

Si terrà giovedì 27 giugno alle ore 21.30 presso l’Arena Ardenza la presentazione la proiezione di “Caraibi”, docu-fiction realizzata da Arci Livorno nell’ambito di “Donne in cerca di guai”, progetto sostenuto dalla Regione Toscana sul bando “Cittadinanza di genere”, in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche della Pari Opportunità del Comune di Livorno, con l’Assessorato alle Pari Opportunità della Provincia di Livorno e con l’Associazione 99 Doc. L’ingresso è gratuito.

Caraibi” è il frutto di un lungo laboratorio tenutosi all’interno della Casa delle Donne, struttura di Emergenza Abitativa del Comune di Livorno. Il laboratorio ha coinvolto sia le ospiti sia le operatrici della struttura, che hanno partecipato attivamente a tutte le fasi del lavoro, dall’ideazione del soggetto fino alla recitazione attoriale. “Caraibi” offre uno sguardo ironico e scanzonato sulle paure con cui molte donne si trovano a confrontarsi nel proprio percorso di vita: il timore di non poter garantire una vita dignitosa ai figli, la mancanza e la perdita del lavoro, la grossolanità di certa mentalità maschilista, l’incapacità di inserirsi a pieno nella società quando si proviene da un altro paese, la carenza di prospettive per il futuro. Quattro ritratti di donne diverse, giovani e meno giovani, italiane e straniere, accomunate dal trovarsi di fronte a scelte drammatiche ma anche dalla volontà di reagire con slancio alle difficoltà dell’esistenza. E se il sogno di una vita senza ansie sulle spiagge dei Caraibi, vinto magari a una lotteria o a una vendita di pentole, è inevitabilmente destinato a svanire in un amaro risveglio, niente è perduto per sempre, perché c’è sempre un modo per ricominciare e per trasformare le delusioni in opportunità.

Caraibi” è una docu-fiction realizzata su soggetto ideato da un gruppo di ospiti della Casa delle Donne di Livorno: Insaf Azouz, Carla Baglini, Valeria Marino, Wanda Pouch, Rosa Tortora e Loredana Rabbachin. La sceneggiatura è di Alessio Traversi, la regia di Francesca Ricci, Michele Lezza e Alessio Traversi. Direttore della fotografia: Michele Lezza. Operatori: Michele Lezza, Francesco Pacini e Marco Bruciati. Fonico: Alberto Battocchi. Montaggio: Michele Lezza. Assistente al montaggio: Maria Radicchi. Organizzazione generale: Federico Bernini e Francesca Ricci.

Alla realizzazione hanno partecipato come interpreti non solo le ospiti e le operatrici della Casa delle Donne ma anche molti attori e cittadini livornesi. Questa la lista completa: Carla Baglini, Valeria Marino, Wanda Pouch, Rosa Tortora, Insaf Azouz, Loredana Rabbachin, Catiuscia Iacovino, Sonia Incrocci, Marco Solimano, Chiara Ladurini, Elena Ciucci, Alessia Cespuglio, Dario Monticelli, Chiara Lanzoni, Marianna Bruni, Arianna Montauti, Olga Vorobova, Silvia Cecchini, Linda Iermano, Sibilla Bruselli, Giorgia Brinati, Fabrizio Bernini, Libero Michelucci, Francesca Ricci, Sara Matteoni, Bianca Zita Pacini, Francesco Cortoni.

Arci Livorno ringrazia per la collaborazione Osteria La Barrocciaia Villa Tirrena Panificio Lipari Teatro delle Commedie Associazione Metagorà, Film Commission Livorno, The Cage Theatre, Società volontaria di Soccorso.

Lascia un commento »