Rosso Creativo

Elisa Rapini 7 novembre 2013 0

Oriano_Web_1024

di Elisa Rapini

«Rosso creativo. Oriano Niccolai, 50 anni di manifesti», una mostra tra grafica e politica che sarà inaugurata venerdì 8 novembre alle ore 16 presso la Sala delle Mostre Temporanee di Villa Henderson. Saranno esposti i manifesti di Oriano Niccolai, un artista e un politico, il “creativo” e il comunicatore del PCI, partito del quale è stato dirigente dagli anni ‘50 e funzionario addetto alla stampa e alla propaganda.

La mostra dedicata alle creazioni del “grafico rosso” racconta la sua lunga attività nel partito comunista coniugando insieme l’aspetto politico e quello più prettamente artistico; alcune sezioni saranno, infatti, dedicate alle tecniche grafiche adottate e sperimentate da Niccolai ripercorrendo l’evoluzione dalla dimensione artigianale alle innovazioni più moderne. I manifesti, inoltre, delineano un percorso nella storia del partito comunista, rievocano alcune delle vicende più significative dei passati decenni attraverso parole e immagini che colpiscono per la loro bellezza cromatica, l’arguzia e l’ironia.

L’inaugurazione di venerdì sarà accompagnata da un interessante dibattito «Grafica e politica» al quale interverranno tre importanti esperti del settore: Bruno Magno, Sergio Staino e Daniele Tabellini (nome d’arte “Fupete”).

L’iniziativa è stata organizzata dall’Istituto Storico della Resistenza e della Società Contemporanea (ISTORECO) della Provincia di Livorno; la mostra è gratuita e rimarrà aperta dall’8 al 22 novembre dalle ore 10 alle 19, tutti i giorni (esclusa la domenica mattina).

Per ulteriori informazioni e per consultare il programma completo: http://istorecolivorno.it/rosso-creativo/

Lascia un commento »