“Che FilMetto?” : FURY, regia di David Ayer

Ismaele Perini 4 aprile 2015 0
radio cage 8
TRAMA: Nell’aprile del 1945, mentre gli Alleati sferrano l’attacco decisivo in Europa, un agguerrito sergente, Wardaddy, comanda un carro armato Sherman e il suo equipaggio di cinque uomini in una missione mortale dietro le linee nemiche. In inferiorità numerica e disarmato, Wardaddy e i suoi uomini saranno protagonisti di gesta eroiche per colpire al cuore la Germania nazista.
Guardatevi il trailer:
 

Finalmente un film di guerra degno di questo nome, erano diversi anni che non ne vedevo uno così interessante.
Probabilmente il fatto che sia una storia vera a tratti incredibile, sicuramente in parte romanzata ma ben rappresentata da David Ayer che fino a questo film non mi aveva mai entusiasmato (a parte per l’intuizione che ha avuto nello scrivere Training Day)
Egregia interpretazione di Brad Pitt che ricorda molto Aldo Raine di Bastardi senza gloria, ma anche di Shia LaBeouf (che ti sorprende dopo averlo visto in Transformers e Disturbia).
Una storia di patriottismo ma anche di amicizia, di lavoro di squadra e di crescita (del giovane protagonista).
Tiene incollati sul divano fino alla fine
Un Brad Pitt da Oscar
Voto: 7
Vi ricordiamo i contatti dell’Arena :
La pagina Facebook di Arena Toppeghen Il Blog ufficiale a questo indirizzo : https://arenatoppeghen.wordpress.com

Lascia un commento »