I Post Csi aprono il Cecina Music Park con il tour “Breviario Partigiano”

Silvia Trovato 23 giugno 2015 0

11264916_407264399454530_9120220439601872562_n

Ad aprire l’edizione 2015 del Cecina Music Park saranno i Post CSI, con il tour del loro “Breviario Partigiano”, che dopo aver sbancato nella campagna musicraiser promossa dalla band, sta girando sui palchi dei teatri e dei festival di tutta la penisola. Il concerto è inserito all’interno di “Cecina Music Park Young”, che dal 24 al 28 giugno proporrà sul palco de La Cinquantina concerti, spettacoli e incontri.

POST CSI – BREVIARIO PARTIGIANO
Massimo Zamboni – Gianni Maroccolo – Francesco Magnelli – Giorgio Canali – Angela Baraldi – Simone Filippi

Partendo da una vicenda privata e da un racconto sulla propria storia familiare, Massimo Zamboni propone ai musicisti dei CSI di ritrovarsi, quindici anni dopo lo scioglimento, attorno a un nuovo progetto sul tema partigiano, confrontandosi con loro su pensieri e canzoni. Nasce così Breviario Partigiano, che sarà il film “Il nemico – un breviario partigiano”, diretto da Federico Spinetti e prodotto da Lab 80 film, in cui si intrecciano il racconto della controversa storia familiare di Massimo Zamboni, la documentazione del lavoro che ha portato alla nascita del nuovo brano “Il nemico” dei Post CSI (all’interno dello storico Teatro di Gualtieri) e una riflessione sulle complessità dell’antifascismo e della memoria che si snoda attraverso le parole dello stesso Zamboni. Sarà un libro che raccoglie pensieri, riflessioni, citazioni, aforismi di intellettuali e musicisti grazie ai quali cresce la voglia di prendere in mano la nostra esistenza come collettività. E infine sarà un disco che contiene, oltre alla colonna sonora originale del film, tre canzoni inedite composte per l’occasione dai post-CSI, alcuni brani di Massimo Zamboni e Angela Baraldi e pezzi live tratti dall’ultimo tour “Ciò che non deve accadere, accade”.

Ed ecco che Breviario Partigiano è anche un live, che arriva sul palco della Villa Guerrazzi La Cinquantina (Cecina – LI), in occasione di CECINA MUSIC PARK.

<Sembra impossibile ritrovarsi, nell’Italia di oggi dove tutto induce a perdersi, a rinchiudersi in storie private – che possono anche essere languorose e di soddisfazione – ma sempre e soltanto personali. E sempre più difficile è pronunciare una parola facile: “Noi”.
Abbiamo assistito a un degrado esasperante del nostro Paese, in questi quindici anni; ognuno di noi a suo modo ha dato una forma pubblica, condivisa, al malessere che governa tutti. Ciò che non doveva accadere, accade quotidianamente, in forma progressiva e asfissiante. “Nessuna garanzia per nessuno”, dicevamo in una nostra canzone, Buon anno ragazzi, ricordate? Quello che sembrava impensabile, ansia d’artisti, oggi è pratica giornaliera. Fragorose, pesanti, monolitiche, apocalittiche, le nostre canzoni segnalano ancora le paure e le premonizioni del nostro declino. Spegnere il video, uscire di casa, muoversi, vivere, sognare, ritrovarsi, guardarsi, esserci, noi, voi, è ancora una volta l’antidoto migliore>.

BIGLIETTI: posto unico 15 € + diritti di prevendita

Mercoledì 24 giugno, ore 21:30
Villa Guerrazzi, Loc. La Cinquantina Cecina (LI)
CECINA MUSIC PARK

INFO:
055 240397 www.eventimusicpool.it

Questo il calendario dei concerti della Festa della Musica del Cecina Music Park, dal 25 al 28 giugno, tutti a ingresso gratuito.

Giovedì 25 giugno

ore 14:00
Seminario “Il crowdfunding: idee e storie da finanziare”
A cura di Giovanisì Factory Livorno e Arci Bassa Val di Cecina
ore 21:30
BAD LOVE EXPERIENCE

Venerdì 26 giugno
INEDITI BY KAFAROCK
Cromosauri – De’ Soda Sisters – Dèi Perfetti Sconosciuti – Wicked Desire – Ultrasoda
Serata a sostegno dell’AIL (Associazione Italiana per la lotta alle leucemia, linfoma e mieloma multiplo)

Sabato 27 giugno
HIC SUNT LEONES – ABIKU
In collaborazione con Open Mountain

Domenica 28 giugno
ore 16:00
Laboratorio “Musica elettronica e disabilità” a cura di One eat One
ore 21:30
ONE EAT ONE

Lascia un commento »