Sabato 19 Settembre, alla libreria Erasmo : ” Staffetta Calvino”

Ismaele Perini 15 settembre 2015 0

radio cage 13

“Se sono riuscito a fare quello che volevo, dovrebbe essere uno di quei libri che si tengono a portata di mano, che si aprono ogni tanto e si legge una pagina… Insomma vorrei che lo si leggesse un po’ come l’ho scritto: come un diario”.
 Così precisava, Italo Calvino (1923-1985), come doveva essere letto secondo lui il suo libro “Le città invisibili”. In occasione del 30° anniversario della morte di Italo Calvino, sabato 19 settembre, dalle ore 15.30 alle 20.00, alla Libreria Erasmo di via degli Avvalorati, 62, si svolgerà la “Staffetta Calvino”, lettura integrale de Le città invisibili, a cura di Barbara Idda. Tutti possono partecipare alla lettura.

Barbara Idda, drammaturga e regista, vincitrice di premi letterari, allieva di Mario Vargas Llosa alla scuola Holden di Alessandro Baricco, lavora nel campo della scrittura creativa dal 1999 per enti pubblici e privati e vanta collaborazioni artistiche tra gli altri con Robert Chaen, Sandra Lischi, Emanuele Gamba, Alessio Pizzech. Diplomata ai corsi di: Creative Writing di Joseph Olshan (New York University – Scuola Omero); Laboratorio di scrittura e tecniche per il giornalismo di Franco Rina, Roberto Cotroneo, Vincenzo Cerami, Andrea Camilleri.

Lascia un commento »