Sabato 28 Novembre, alla libreria Erasmo in via degli Avvalorati, presentazione del libro giallo di Patrizia Rasetti “Delitti tra le note” la signorina Gemma indaga

Ismaele Perini 26 novembre 2015 0

cop_delitti_tra_le_note (1)

Sabato 28 novembre, ore 18.00, alla Libreria Erasmo, via degli Avvalorati, 62, presentazione del libro di Patrizia RasettiDelitti tra le note” la signorina Gemma indaga (Carmignani Editrice – profondo giallo); libro che si è aggiudicato il premio speciale della giuria al concorso Lilly Brogi Pergola Arte Firenze. Sarà presente l’autrice. Introduce l’incontro la dott.ssa Maria Stella Rasetti, direttrice della Biblioteca San Giorgio di Pistoia. Alcuni brani del libro saranno letti da Antonino Trimboli. Delitti tra le note è un giallo che vede protagonista – per la prima volta – la signorina Gemma, una donna molto emancipata per l’epoca, direttrice del conservatorio musicale, ma portata per indole ad intrufolarsi nelle indagini di carabinieri e avvocati. I fatti si svolgono nel 1910 a Valvata (antico nome di Càscina), una cittadina tranquilla fino a quando, in soli due giorni, vengono uccise due ragazze. I carabinieri indagano, ma solo Gemma Galleschi, riuscirà a dipanare l’intricato intreccio. Nel corso delle indagini, la signorina Gemma rivedrà una sua vecchia fiamma e ciò non la lascerà indifferente.

Patrizia Rasetti è nata a Laiano di Càscina (PI), dove tuttora risiede. Diplomata all’Istituto Magistrale, ha poi studiato come Arredatrice di Interni e ha lavorato in questo settore per molti anni. Al raggiungimento della pensione, si è dedicata alla sua antica passione per la scrittura ottenendo riconoscimenti: il suo primo libro Tre galline e una volpe (Martinafranca, 2014) ha ricevuto il Premio speciale della giuria nel concorso internazionale “Giovane Holden”.

Lascia un commento »