Sabato 8 ottobre i Gatti Mézzi al The Cage Theatre

Silvia Trovato 6 ottobre 2016 0
I Gatti Mézzi

I Gatti Mézzi

Il tutto esaurito per la serata inaugurale di una settimana fa, con il concerto di Francesco Motta, è già un piacevolissimo ricordo. Ora sotto con un altro ricco weekend di musica al The Cage Theatre; è il secondo della nuova stagione e porta due serate per tutti i gusti. Venerdì 7 si balla con OrtoCage, Ortodance al The Cage, mentre sabato 8 ottobre ecco il live dei Gatti Mézzi, seguito dal Night Party di My Generation. Il Teatro Mascagni di Villa Corridi, gestito dall’associazione culturale The Cage, vi aspetta a Livorno in via del Vecchio Lazzeretto per un nuovo fin de semaine di note e divertimento.

Il weekend comincia venerdì 7 ottobre con OrtoCage, “un tesoro di serata” come la definiscono i suoi ideatori. Per il quarto anno di fila, l’Orto Dance torna al Cage: stagione nuova, nuove bombe in consolle di Matteino Dj, producer livornese i cui set non sono mai uguali né scontati. Ogni venerdì sera OrtoCage animerà le notti del teatrino di Villa Corridi, dalla mezzanotte fino alle 4 del mattino (ingresso a 5 euro con drink entro l’1.00, 8 euro dopo). Per scaldare l’attesa i ragazzi di Orto Dance si sono inventati un “ruzzino”, come lo chiamano loro: “Ogni settimana – dicono – pubblicheremo un indizio che vi porterà in un locale o in un punto caratteristico di Livorno. Chi primo arriva e trova il biglietto Orto Dance, vince due ingressi omaggio per la serata del venerdì!”

Sabato 8 ottobre, finalmente I Gatti Mézzi presentano al The Cage “Perché hanno sempre quella faccia”, il nuovo album del duo toscano che incarna la cocciutaggine di mettere in discussione tutto. Dopo un anno di importanti traguardi, dopo dieci anni di attività, dopo la candidatura ai Nastri d’Argento per la colonna sonora di “Fino a qui tutto bene” di Roan Johnson, I Gatti Mézzi sono diventati una splendida realtà, sempre più proiettati sulla scena nazionale. “Perché hanno sempre quella faccia”, sesta fatica discografica in carriera, ha portato il duo pisano formato da Francesco Bottai e Tommaso Novi nei maggiori club della Penisola, in quartetto con Matteo Consani alla batteria e Mirco Capecchi al contrabbasso. Pescatori, pisani e sagaci cantastorie generazionali, il successo dei Gatti Mézzi risiede nella loro capacità di osservare la società con un filtro ironico, personale, sfoggiando storie di ordinaria complessità con parole semplici, camuffando sentimenti contrastanti con personalità e stile, raccontando storie di città, che i due musicisti pisani hanno saputo convertire e illuminare dall’interno con la consueta bellezza carica di ironia pungente e citazioni provenienti da letteratura e dalla migliore tradizione della canzone italiana. L’ultima loro perla, uscita ad aprile 2016, è composta da undici tracce in cui testi ironici e provocatori si intersecano con un tessuto musicale moderno e colto che spazia dal cantautorato al jazz, dal funk al blues.
L’ingresso al concerto di sabato 8 ottobre sarà di € 10 + d.p. Info: 3928857139 (Cage Line) || info@thecagetheatre.it || www.thecagetheatre.it |

A seguire MY GENERATION – Cage Night Party ad ingresso libero.

Prevendite aperte su circuito Booking Show:
– puoi acquistare i biglietti on line: http://www.bookingshow.it/I-GATTI-MEZZI-Biglietti/89458
– puoi acquistare i biglietti presso il punto vendita più vicino a casa tua
http://www.bookingshow.it/servizi/vendita.asp
– puoi acquistare i biglietti, senza alcun costo di prevendita, presso la biglietteria del The Cage, aperta tutte le sere con eventi in programma.

Lascia un commento »