“Provate a Immaginare” giovedì 20 aprile al Teatro Goldoni

Silvia Trovato 7 aprile 2017 0

Provate a Immaginare” è il titolo dello spettacolo a cura di Arci Solidarietà Livorno, promosso dal Coordinamento femminile di Anpi e Anppia in collaborazione con Caritas e Cesdi, in programma al Teatro Goldoni giovedì 20 aprile alle ore 21.
Lo spettacolo con la regia di Francesca Ricci e i testi di Bakary Jobe, Antoine Leiris e la stessa regista coinvolge dieci richiedenti asilo inseriti all’interno dei progetti di accoglienza nella città di Livorno. Lo spettacolo è un invito a provare a immaginare la vita dei richiedenti asilo, dal loro viaggio al loro arrivo in Italia, in un racconto che ha certo i tratti del dramma di chi fugge da un paese in guerra in cui ha perso tutto, ma anche il linguaggio del paradosso e dell’assurdità dello spazio e del tempo dell’arrivo, con le sue indecisioni, sospensioni e paure, ma anche con l’ironia della scoperta, lo stimolo della speranza, della ricostruzione anche a partire dalle contraddizioni. I testi dello spettacolo sono una miscela drammaturgica che raccoglie anche il testo di un racconto che è una testimonianza diretta del viaggio dall’Africa all’Italia di uno dei giovani richiedenti asilo di Livorno e frammenti del testo di Antoine Leiris “Non avrete il mio odio”, libro scritto dal giornalista francese dopo aver perso la moglie negli attentati terroristici di Parigi. Fondamentale la dimensione della danza, della fisicità, per arrivare con il linguaggio universale del corpo anche dove sembrano non essere sufficienti le parole. Le scuole di danza che porteranno le loro coreografie sono: Arabesque, Atelier delle Arti, ArteDanza, Ex-it Danza T, Laboratorio di Danza e Movimento.
La distribuzione dei biglietti è a partire dal 14 aprile presso il Teatro goldoni. Il martedì/giovedì dalle 10 alle 13; il mercoledì/venerdì/sabato dalle 17 alle 20. Telefono 0586.204290. Ingresso Gratuito.

Link Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/1605463722815339/

Lascia un commento »